Scrivi la parola chiave e premi invio per iniziare la ricerca

The Elder Scrolls 6: Speculazioni sull’esclusività

Direttamente dalle parole del nostro Filippo Spenzieri (Phil Spencer, CEO di Microsoft Gaming) si è parlato della potenziale esclusività di altri titoli di Bethesda dopo il lancio di Starfield, che ha riscosso ampio successo.

L’inossidabile Filippo ha ricordato quanto sia fondamentale arrivare su più piattaforme possibili, ma ha citato espressamente PC, Xbox, e qualsiasi dispositivo che “abbia un browser” (riferendosi per inciso al Cloud Gaming). Non c’è menzione delle console concorrenti, quindi Nintendo e Playstation.

Ha ricordato inoltre che l’approccio in termini di esclusività sarà valutato “Caso per caso”, come anche dichiarato nei tribunali durante le battaglie legali per l’acquisizione di Activision Blizzard King, quindi… non conferma, e al contempo, non smentisce.

We look at it on a case-by-case basis with the games that we build,” […] “We want to make sure our games are available in so many different places – on our Xbox consoles, on PC, also via cloud, these games can come to almost any web-enabled device.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Live su Twitch Offline su Twitch