Scrivi la parola chiave e premi invio per iniziare la ricerca

Starfield: su PS5! Ah no spetta. Forse no. Anzi, proprio no.

Inizia la farsa dei leaker (trusted o meno) che un giorno si svegliano al mattino con quella “voglia di qualcosa di buono” e iniziano a sparare vaccate…. mentre il giorno seguente (dopo che tutto l’internet è detonato a causa loro) si rimangiano tutto, dicendo che era tutto uno scherzone. Proprio come ho detto nel video di ieri. Ah sì: “Però la parte dei multipiatta è vera”.

MA GUARDA UN PO’.

Il “trusted leaker” (in questo caso Nate the Hate, ma pure Corden e altri fenomeni) dei quali i giornalai di Stracciolandia hanno usato e abusato in questi giorni, si è rivelato un pagliaccio che tira a caso.

Inizia la processione dei pentiti che tornano all’ovile. E non lo ribadirò mai abbastanza:

NON CREDETE A OGNI FREGNACCIA CHE I GIORNALAI E I LEAKER VI RACCONTANO.

E io RIDO FORTISSIMO pensando a chi ha venduto la console.
E al fatto che a questo tweet non si possa rispondere.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Live su Twitch Offline su Twitch