Scrivi la parola chiave e premi invio per iniziare la ricerca

[RUMOR] L’UE pare non necessiti ulteriori indagini su ABK

Fonti vicine alla Commissione Europea, riporta Bloomberg, avrebbero dichiarato che le misure attuate da Microsoft per far passare l’acquisizione in UK non necessiteranno di ulteriori controlli da parte dell’organo europeo e che dovrebbe permanere il semaforo verde rilasciato nei mesi scorsi.

Tutta la discussione si era originata in seguito al “cambio piani” di Microsoft in merito al Cloud Gaming, che vede Ubisoft come “gestore” dei diritti dei titoli Activision Blizzard per il Cloud, soluzione fatta per compiacere le richieste del regolatore britannico, la CMA.

Resta ancora da determinarsi SE Ubisoft avrà la gestione completa dei diritti anche al di fuori del Regno Unito, visto che mancano ancora dettagli ufficiali in merito, ma a prescindere di ciò, incrociamo l’incrociabile e aspettiamo di avere la conferma ufficiale della UE, ma soprattutto se la CMA darà il suo “via libera” definitivo, che scriverà la parola FINE su questa saga (che ok, tutto bello, molto istruttivo, però anche basta).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Live su Twitch Offline su Twitch