Scrivi la parola chiave e premi invio per iniziare la ricerca

[GUIDA] Starfield: Come fare crediti!

Bentornati sulle guide rapide di Starfield, oggi vediamo di rispondere a una delle domande che mi avete fatto più spesso: come posso diventare ricco in Starfield e fare badilate di crediti? Benissimo, vediamo insieme i modi più semplici per fare soldi. Io li alterno, sia per evitare di annoiarmi, trasformarmi in un bot stampasoldi, sia per progredire in diverse attività utili.  

Se volete diventare milionari in Starfield il primo consiglio è quello di investire qualche punto su Commercio, che vi consentirà di guadagnare fino a un 20% extra su ogni articolo che vendete, e vi assicuro che è una percentuale MOLTO alta, per 4 semplici punti abilità.  

Il secondo metodo, che è quello più ovvio, è il furto. Un punto in furto in modo da poter borseggiare gli npc, e un punto in furtività, in modo da vedere quando si è nascosti prima di rubare dall’inventario. Fate sapiente uso del salvataggio rapido in modo da non essere mai colti con le mani nel sacco. Quel che ruberete sarà contrassegnato da un’icona rossa e non potrete venderlo a chiunque, ma solo nei negozi della Trade Authority (che ci sono in varie città, io personalmente vado su Neon). Ricordatevi che i vendor hanno un fondo cassa limitato, ed esaurito quello dovrete riposare per 48 ore su una sedia o una panchina per far si che il mercante abbia ancora soldi in cassa.  

Lo step successivo al furto è il contrabbando, che consiste nella vendita di materiali speciali contrassegnati da un’icona gialla. Entrarne in possesso è facile, venderli è al contempo più redditizio ma più complicato e richiederà qualche accorgimento extra, quindi per quello ci sarà il mini video dedicato. 

Il terzo metodo è fare le missioni. Quelle della storia principale, oltre all’esperienza vi daranno un bel po’ di soldi, mentre alcune storyline secondarie (specie quelle della flotta cremisi) saranno MOLTO redditizie. Tranquilli, arriverà il video anche per quelle. Se invece siete in cerca di qualcosa di più easy, per brevi sessioni di gioco, potete andare alla bacheca delle missioni nelle città oppure potrete crearne una presso un vostro avamposto. Da lì scegliete una missione e via, soldi e XP facili facili.  

Il quarto metodo, che non consiglio di fare APPOSTA, ma che conviene integrare durante il farming, è l’esplorazione planetaria. Quando atterrate sui pianeti potete scansionare fauna, flora e risorse con il vostro scanner. Una volta completate tutte le scansioni vi verrà data una tabula che si può vendere ai mercanti MA che vi converrà vendere a Vladimir, che si trova sull’Occhio, una stazione spaziale nel sistema di Alfa centauri. Ovviamente le scansioni di fauna e flora devono essere fatte più volte per progredire, quindi se durante qualche missione o esplorazione, vi trovate su pianeti con pochi scan da fare, o solo di risorse, vale la pena vagare per 10 minuti e completare la checklist. Ah, se nel sistema stellare in cui siete ci sono giganti gassosi, basterà scansionarli ANCHE MENTRE SI E’ in orbita per completarli, perché lì ovviamente non ci potete atterrare.  

Quinto metodo, che è quello più complesso, è quello della vendita di navi rubate. Fondamentalmente grazie all’abilità tracciamento potete disabilitare i motori delle navi nemiche, abbordarle, uccidere l’equipaggio e impadronirvene. Una volta liberata, sedendovi al posto di comando potrete portarla a uno spazioporto, registrala (spendendo dei soldi) e vendendola, facendoci soldi facili. Alcune navi sono delle carrette, quindi a volte il guadagno è esiguo, 2, 3000 crediti massimo. Altre volte è molto maggiore, se vi impadronite di una nave grossa. Ovviamente questo metodo è utile anche per trovare navi più forti, dotate di strutture migliori, che magari richiedono abilità che nemmeno avete sviluppato e che così potrete sfruttare comunque.  

Se avete domande il box dei commenti è sempre qui sotto a vostra disposizione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Live su Twitch Offline su Twitch