Scrivi la parola chiave e premi invio per iniziare la ricerca

Gears of War: Bleszinski dice la sua (e io la mia)

In qualche antro oscuro dell’internet si è iniziato a speculare su una lunga intervista sulle pagine di ComicBook a Cliff Bleszinski, ideatore della saga di Gears of War e che ha sviluppato i titoli fino al terzo capitolo.
Bleszinski ha dichiarato che secondo lui la serie di Gears avrebbe bisogno di un reboot, come avvenuto per il franchise di God of War. Si è detto inoltre disponibile a consultarsi con The Coalition, per dare qualche consiglio adatto a rilanciare il futuro del franchise.

Se da un punto di vista cronologico e storico credo sia innegabile dare merito a Cliff per l’ideazione e realizzazione della saga di Gears, personalmente lo ritengo una persona che ha ormai ben poco da dire in termini di sviluppo e di innovazione, e non solo su Gears, ma su tutto ciò che ha realizzato negli ultimi 15 anni. Rispunta puntualmente nelle pagine di cronaca videoludica solo quando si parla di Gears, per prendersi la sua dose di applausi dei nostalgici che – giustamente – lo ricordano con affetto quando era alla guida del franchise fra il 2006 e il 2011. Ci sta, ma è come parlare di Molyneux. Si, bravo, hai fatto questo e quest’altro… Ma ora, anche basta.

Lo sa pure Zia Peppina che Gears ha bisogno di nuova benzina nel serbatoio del Lancer per essere ancora incisivo: se l’impianto tecnico non manca in quel di Coalition, il franchise ha perso la sua spinta iniziale già da tempo, e affacciandoci alla eventuale sesta iterazione (per ora mai confermata ufficialmente) il tentativo di salvare una IP quasi ventennale è al limite dell’accanimento terapeutico.

Il prossimo passo dovrà essere sconvolgente, anche a costo di abbandonare le meccaniche che hanno contraddistinto Gears nella sua alba, oppure tanto vale chiudere baracca e burattini.

L’unica cosa è che questo i fan lo sanno già da tempo: ti abbiamo voluto bene Cliff, ma ora molla il colpo e fattene una ragione.

1 Comment

  • B Fenix says:

    I primi 3 capitoli li ho adorati, una remastered con nuove meccaniche e un gameplay aggiornato non mi dispiacerebbe. Io penso che Gears of War, insieme ad Halo e Forza, è la storia di Xbox e lasciare che venga abbandonato è un abominio. Perché è una saga che potrebbe camminare in testa alle “grandi IP Sony” che tanto sono osannate. Sempre parere personale si intende

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Live su Twitch Offline su Twitch